Dissipatore DeepCool Captain 120EX Game Storm- HOW TO

Dissipatore DeepCool Captain 120EX Game Storm – HOW TO
Più che recensire voglio presentarvi e guidarvi al montaggio di questo dissipatore AIO della DeepCool. Si tratta di un dissipatore a liquido (AIO ndr) che è equipaggiato di un radiatore con ventola esterna da 120mm. Uno dei grossi vantaggi di questo prodotto è la versatilità: è compatibile infatti con tutti i socket più moderni e cosa non da poco è compatibile sia con socket Intel che AMD. Nessun problema infatti ad utilizzarlo con socket Intel LGA 115X (1150/1151/1155/1156) ed Intel LGA 2011x (v1 e v3), ed ugualmente utilizzabile con socket AMD: FM2+/FM2/FM1/AM4/AM3+/AM3/AM2+/AM2. Nessuna paura quindi di raffreddare il vostro nuovo Coffee Lake oppure il vostro nuovissimo Ryzen con questo dissipatore. In confezione avrete infatti tutti gli accessori necessari per il montaggio sulla scheda madre appropriata ed il numero perfetto di viti, dadi e distanziatori di cui avrete bisogno. Devo dire molto sinceramente che sono sempre stato appassionato del mondo del Pc Building e del Modding ma non mi sono mai avventurato in tale impresa. Con questo dissipatore quindi è stata la mia prima esperienza col montaggio di un sistema di raffreddamento ed è stata praticamente una passeggiata, il piccolo manuale illustrato è a prova di stolto 😀 Facile mettere insieme i pezzi e costruire il vostro castello LEGO… Ops forse ho sbagliato qualcosa :’)
Dovrete solo orientarvi nel vostro case e prendere un paio di decisioni. Il vostro case ha possibilità di montare una ventola dietro, sopra o avanti? Qualcuno potrà rispondere positivamente in tutte e tre circostanze, altri invece no. Bene in base a dove avete spazio dovrete andare a posizionare la ventola+radiatore di questo dissipatore. Sinceramente non avendo possibilità di montare altrove il radiatore, ho posizionato il tutto nello slot posteriore in modo da non creare strani intrecci con i tubi dell’impianto a liquido ed i vari cavi. Il montaggio ve lo propongo in prima persona con il mio pc che sto assemblando. Non avendolo ancora terminato ho ingaggiato un amico che molto gentilmente ha testato per me il dissipatore permettendomi di poterne valutare le performance sia in IDLE che sotto carico di lavoro.
I test parlano chiaro: i risultati ottenuti sono molto interessanti. I test sono stati condotti con un processore Intel 4790k associato ad una Mainboard Gigabyte Z97X. In idle la temperatura media è di 28 °C, risultato di tutto rispetto, sono carico con una frequenza di 4 Ghz le temperature salgono fino ai 53° C di media, temperatura di gran lunga inferiore alla temperatura di sicurezza consigliata. Con leggero OC portando la frequenza da 4 Ghz a 4.5 Ghz otterremo un aumento delle temperature sia in Idle che sotto carico. Passeremo quindi ai 31 °C in Idle ed ai circa 78/80 °C sotto carico pesante. Questi sono i dati che sono emersi dai test di questo dissipatore.
Non voglio annoiarvi a lungo e vi propongo in video e foto le fasi del montaggio che caratterizzano questo prodotto.

Altre storie
Passare dati in un Playground Book tra Contents e LiveViewController